martedì 11 dicembre 2007

Ept Prague

Sono qui a Praga con la mia piccina è l' 11 dicembre e sono le 10 del mattino, ci svegliamo e decidiamo di fare le cose con calma, alle 12 e un quarto con il torneo iniziato da 15 minuti scendiamo e vado a sedermi al tavolo.
Lo stack iniziale è di 10.000 chips e i blinds sono 25-50 e i livelli salgono ogni ora, la mia prima mano è da Utg faccio un call con KJo ed uno in middle position mi raisa x4 al flop 9T5 rainbow entrambi checkiamo, al turn 8 punto 300 e lui folda, la mano dopo sono bigblind con Q5o e l'utg un signore italiano del lazio fa call alla mia sinistra, alla mia destra ho un giocatore francese con il quale avrò diversi scontri in questo torneo che fa call anche lui da smallblind e siamo quindi in 3 per un flop T9Q con due carte di picche, esco fuori puntando 125 e lo smallblind mi fa chiama turn T per un board che adesso espone anche due fiori checkiamo entrambi per vedere unn 3 di cuori al river lui fa un bet 300 e decido di chiamare mi mostra j2 di fiori e porto a casa un altro piatto la mano dopo ovvero la mia terza mano da quando sono seduto al tavolo fanno tutti fold fino al fancese alla mia sinistra che sul bottone fa raise 125 io reraise con 69s fino a 400 flop scendono aa5con due cuori io betto 550 lui folda e porto il mio stack a 11mila e spicci, faccio un pò di su e giù fino a quando il cutoff fa call io call dal botton sblind call e al flop scendono 956 rainbow tutti mi checkano e punto 100 che vengono chiamate da tutti al turn viene un 4 tutti mi checkano e punto 650 mi fa call solo l'italiano dallo smallblind e al river 6 mi punta 500 capisco che nn ha una mano fortissima perchè è una chiara stoppingbet ma l'esperienza insegna mai bleffare agli italiani, foldo e mi gira 59aveva slowplayato la doppia per poi vedere un river bruttissimo dove mi ha messo il fermino.
La mano dopo faccio 200 con 88 l'italiano mi chiama e lo small blind reraisa fino a 700 lo chiamiamo entrambi per poi foldare al suo contnuationbet di 1100 sul flop a74 mi ritrovo ad 8600, il giro dopo dal cutoff raiso fino a 200 sul solo call del francese alla mia destra, rimaniamo hu per ul flop 693rainbow, lui check io 325 lui call, turn 7 lui check io 1100 lui fold, la mano seguente ho 6s 7s faccio 150 il button mi fa fino a 300 e grazie ad alcune mani precedenti in cui con coppia di dieci il suo reraise era stato molto maggiore gli figuro AK o AQ, era un giocatore tightpassive abbastanza prevedibile al flop scendono As 5s 8x io check lui 500 e decido di slowplayare la mia monster chiamando turn jx io check, lui check river 3s punto 2mila in base al fatto che ancora penso abbia aq o ak da come ha checkato al turn ovvero velocemente ma sicuro della sua mano, mi chiama e mucka, finisce il primo livello poche mani dopo ed ho 12.100 chips.
Salgo fino a 13.100 con qualche carta buona per rubare i bui e qualche rubatina fino a che il jhigh(prima del cutoff) fa raise 350 era un giocatore abbastanza tight ma dato il bottone, il mio qs8s ed il fatto che penso di poter leggere meglio il flop chiamo, flop Tx 8x 3s lui check, io check per nn rischiare l'over pair ma anche per trapparlo se ha aq o anche per farlo bleffare se ha ak, turn Js quindi adesso ho un gutshot 4quinti di colore e third pair, lui fa bet 500 e decido di chiamare al river 4s lui mi fa bet 1100 e io sicuro di essere avant con il mio colore terzo nuts lo metto allin per i suoi totali 5300 chips, mi chiama aveva asks scendo a 7525 chips :(.
Qualche piccolo bluff in continuationbet e scendo a 6400, il francese dal cutoff fa 250 io reraise 950 con 23s per poi fare continuationbet sul suo check ad un 578 flop lui mi mette allin e sono a 4150 chips.
Inizia il livello 3 e i bui sono 75-150 faccio qualke su e giù per trovarmi a 4k di nuovo quando rilancio a 450 con T5o perchè il button si era alzato e nn era al tavolo, lo smallblind mi mette allin con 99 sono commicted e chiamo con t5 vince lui e mi trovo a 3100 chips, rubo dei blinds e risalgo a 3900, poi Q8o sul jhigh faccio 450 chiama l'italiano flop Qs 8s 3x faccio check lui bet mille io raise fino a 2 mila e mi avanzano 950 che punto al buio prima che la dealer dia il turn che è un 4x l'italiano folda e mi dichiara AJ peccato per quelle mille che nn ha messo, se aveva ritenuto giusto chiamare al flop chissà perchè non lo ha ritenuto al turn.. poco dopo è uscito ed è stato il primo player out del tavolo, mi trovo a 6550 alla fine del livello 3, si ricomincerà con blinds 100-200.
Il cutoff raisa 600 e decido di fare fino a 2100 alla luce del mio A9o dallo smallblind, mi mette allin e fuggo, qualche mano dopo reraiso allin sul francese con KQo e rubo i blinds con JJ, mi ritrovo con 5k.
Sono bigblind con AK, call dell'utg, call dell'utg+1, call del francese dallo sblind e vado allin, l'utg + mi chiama con a8( il tipo che mi aveva pagato il colore con 67s) e il francese dopo 30 secondi folda dichiarando KQ, K al flop e si torna in alto per modo di dire 7500 chips!
Raise del middle che gli rimangono 4k left(raisava spesso da quella posizione), call dello smallblind io allin con 78 per 6900, foldano e finalmente un pò di morale per un colpo dei miei riuscito e salgo a 8 mila, purtroppo chiudo il livello in discesa a 6900
Livello 5 blinds 150-300prima mano il francese sul botton fa 900 lo metto allin con Q9o e salgo a 7kchips, macino un pò fino a 9mila facendo un altro reraise allin con AJo, raiso in midd QTo, il bigblind chiama e mi esce puntando 1500 sul flop j55 lo raiso fino a 4100 e folda( qualcuno penserà che avrei slowplayato le overpair o AJ ma non è così), sono a 12225, faccio 750 da utg, l'utg+1 mi chiama come i due giocatori dopo di lui ed il bigblind, al flop A96 punto 3100 su un pot di 4000 , perchè non dovrebbero avere giocato gli assi e se li avessero accompagnati da un suiter basso secondo potrebbero anche foldarli, al mio bet quello dopo di me allin , tutti fold aveva set di 9, il giro dopo è quello per me fatale ho T6s un early raisa come spesso faceva da quella posizione 750 uno sul cutoff calla, io allin dal bigblind per 8mila vengo chiamato dal cutoff che aveva slkowplayato i Js gg ennesimo ept bucato in questa stagione penccato mi sentvo in forma


p.s. scuate sarà l'ultimo report di un torneo così lungo ma c'era una ragione ,ovvero quella di fare vedere cosa intendo per macinare chips e come provo a farlo

5 Commenti:

Alle 13 dicembre 2007 05:02 , Blogger AACRACKK ha detto...

Ciao Dario,

sono molto contento di trovare il tuo blog, anche perchè insieme Dario Alioto che è mio concittadino, ti reputo uno dei più forti del panorama pokeristico internazionale.
Ho letto molto volentieri il tuo blog sull' ept sono straconvinto che nei primi livelli dei tornei è di vitale importanza fare chips su chips anche se questo a volte costa l'eliminazione prematura,meglio un final table che un diversi itm negli ultimi posti.
Spero che in futuro tu abbia il tempo di tenerlo aggiornato lo seguirò volentieri cercando di carpire i ragionamenti al tavolo di un campione.

Con simpatia

AACRACKK

 
Alle 13 dicembre 2007 08:23 , Blogger Dario Minieri ha detto...

Grazie molte, io applico sempre questa tecnica perchè giocando aggressivo e facendo chips penso che riesci a mettere a certi avversari una pressione tale che li rende + leggibili.
Quindi sono loro a dover applicare delle contromosse a quel punto ed essendo abituato al mio gioco sono sicuro di riuscirle a leggere.
Queste reazioni in genere sono sempre le stesse e loro nn sanno che io so già che arriveranno perchè causate dal mio gioco agrressivo

 
Alle 14 dicembre 2007 09:01 , Blogger andrea ha detto...

Ciao Dario,
Complimenti per la chiarezza che hai messo nello spiegare le mani che hai postato: è un piacere leggerti, spero che ripeterai articoli simili, però con esiti diversi.. ;)
Ciao
Aedran

 
Alle 15 dicembre 2007 03:19 , Blogger Dillon ha detto...

giocarsi all in con colore lo capisco,con le tue carte non lo condivido,sara' che sono abituato a troppi scoppi on linen ma se te sei "pazzo" quello che ti ha eliminato o è ancora + pazzo di te o è scemo........anyway per curiosita' è andato molto avanti quell'avversario che tu sappia???

Ciao
Dillon

 
Alle 19 dicembre 2007 12:31 , Blogger MARCOPOKER93 ha detto...

ciao dario complimenti per i tuoi straottimi risultati sei la nostra bandiera ed e grazie a te se l'italia nel settore del poker si fa conoscere...
passa pure dal mio blog se hai tempo e se vuoi lascia un commento
ciao e in culo alla balena :)

 

Posta un commento

Iscriviti a Commenti sul post [Atom]

<< Home page